SPECIALE TITOLI ITALIOTI – La casa di “La casa”

Più che il titolo questo film ha una locandina veramente italiota! The Evil Dead (1981) di Sam Raimi arriva in Italia nel 1984, con il titolo La casa, distribuito dalla Film 2 come uno dei tanti “filmetti” che all’epoca venivano elevati da una locandina fenomenale che tipicamente non c’entrava niente con la trama.
Anche se nel caso di Sam Raimi poi il film si è rivelato essere un cult apripista con un numero spropositato di sequel apocrifi, la locandina italiana (italiota dovrei dire) non ha niente a che vedere con il film in questione.

Questo è il luogo dove si svolge il film, essenzialmente una baracca nei boschi.

La casa nei boschi del film La casa di Sam Raimi
Questa invece la copertina italiana.

Locandina italiana di La Casa di Sam Raimi che mostra la casa di Psycho
Notate qualcosa di familiare nella casa ritratta nella (bellissima) locandina italiana? Se non ve ne siete mai accorti, questa è palesemente la casa di Psycho, assolutamente identica dal primo all’ultimo dettaglio, dal lucernario rotondo sul tetto al numero di colonne del portico. C’è persino un’attenzione particolare sulla finestra dalla quale si affacciava la madre di Norman Bates.

la casa di Psycho sul set a Hollywood
Ignoro totalmente il perché di questo poster, ma sembra proprio che, ancora una volta, i distributori italiani abbiano giocato sporco cercando di attirare più pubblico possibile grazie ad una locandina che suggerisce un film totalmente differente. Locandine e titoli fuorvianti sono state la base del marketing nella distribuzione cinematografica italiana almeno fino agli anni ’90.

Difficile anche dire che la locandina italian sia semplicemente “ispirata” alla casa di Psyco visto che ne è l’esatta copia e mi domando se all’epoca non abbia suscitato qualche perplessità tra i cinefili. È la madre di Norman Bates quella che vedo alla finestra?

Certo, molto più bella di una baracca sgangherata.

Per quanto riguarda i sequel fasulli di La casa, li trovate raccolti tutti in questo articolo. La casa di Psycho e quella C stilizzata in quel modo per somigliare ad una falce torneranno spesso!

Docente e blogger bilingue con il pallino per l'analisi degli adattamenti italiani e per la preservazione storica di film.

5 Comments

Rispondi