Non comprate quel biglietto #16: Cinquanta sfumature di nero

locandina
Nuovo breve episodio delle nostre discussioni di svago cinematografico che pubblichiamo su YouTube. Oggi si parla del campione di incassi al botteghino italiano (figuriamoci gli altri)… 50 sfumature di nero.

Docente e blogger bilingue con il pallino per l'analisi degli adattamenti italiani e per la preservazione storica di film.

6 Comments

  • Lucius Etruscus

    24 Febbraio 2017 at 09:39

    Anzi anzi, siete stati molto “soft” dato l’argomento, parentesi ortofrutticola a parte 😀
    Il parallelo con Twilight è geniale, te lo dovrò rubare e fare uno speciale “Miti a confronto”, dove sovrappongo i due filoni per scoprire che sono uno il remake dell’altro 😛

    Rispondi
    • Evit

      24 Febbraio 2017 at 09:42

      Ma è cosa nota eh! L’autrice scrisse questa merda come fan fiction di Twilight, quando questa acquistò popolarità dovette cambiarne i nomi e le situazioni per riuscire a pubblicarla senza che le denunce la lasciassero in mutande.
      Noi abbiamo semplicemente ricordato la cosa a tutti, nel caso non ne foste a conoscenza.

      Rispondi
      • Lucius Etruscus

        24 Febbraio 2017 at 09:52

        Infatti ignoravo la cosa, e quindi rido ancora più sguaiatamente 😀 Visto che sono entrato nel rutilante mondo delle fan fiction, già inizio ad accarezzare un “50 sfumature di Alien”, dove un ricco xenomorfo viene intervistato da una giovane chestbuster timida 😀
        Se però poi me la comprano mi tocca cambiare i personaggi…

Rispondi