[Italian credits] La zona morta (1983)

zonamorta_r
Continuo a presentare la titolazione italiana dei film tratti da romanzi di Stephen King. Dopo Shining (1980) e Cose preziose (1993), questa settimana è il turno de La zona morta (The Dead Zone, 1983) di David Cronenberg.
Per una recensione del film rimando al blog La Bara Volante, all’interno del suo ciclo dedicato al regista.
Tratto dal romanzo omonimo del 1979 (in Italia, Sperling & Kupfer 1981), il film arriva sugli schermi italiani il 6 settembre 1984 e inizia la sua vita in home video – in data imprecisata – grazie a VHS targate Multivision e Skorpion, passando addirittura in Laserdisc RCS. Dal 2002 inizia ad essere ristampato in DVD e nel novembre 2014 la Pulp Video lo porta in DVD e Blu-ray.
I titoli italiani che riporto qui sotto non provengono da nessuna di queste fonti: a sorpresa provengono da una trasmissione sulla Pay-TV StudioUniversal, che ha mandato in onda la pellicola italiana.

Nota di Evit: la direzione del doppiaggio di questo film, come confermato dalle immagini qui sotto, è del nostro affezionato Carlo Marini. La ditta, la F.C.M. di Marini, e i dialoghi di Letizia Miller ci portano praticamente la stessa squadra di doppiaggio di Terminator. Con Carlo parlammo del doppiaggio della Zona Morta e di Terminator nella famosa intervista.

Titoli di testa

zonamorta_a
zonamorta_b
zonamorta_c
zonamorta_d
zonamorta_e
zonamorta_f
zonamorta_g
zonamorta_h
zonamorta_i
zonamorta_j
zonamorta_k
zonamorta_l
zonamorta_m
zonamorta_n
zonamorta_o
zonamorta_p
zonamorta_q
zonamorta_r
zonamorta_s
zonamorta_t
zonamorta_u

Titoli di coda

zonamorta_01
zonamorta_02
zonamorta_03
zonamorta_04
zonamorta_05
zonamorta_06
zonamorta_07
zonamorta_08
zonamorta_09
zonamorta_10
zonamorta_11
zonamorta_12
zonamorta_13
zonamorta_14
zonamorta_15
zonamorta_16
zonamorta_17
zonamorta_18
zonamorta_19
L.
P.S.
Se simili resoconti vi interessano continuate a seguirci ogni venerdì qui su Doppiaggi Italioti e vi invito a venire a trovarmi anche sul mio blog Il Zinefilo: viaggi nel cinema di serie Z.

– Ultimi post simili:

10 Comments

Rispondi