• Home
  • Chicche quotidiane
  • Quei trailer italioti: Star Wars Ep. III La vendetta dei Sith con doppiaggio provvisorio

Quei trailer italioti: Star Wars Ep. III La vendetta dei Sith con doppiaggio provvisorio

Palpatine e Anakin da Star Wars Episodio III la vendetta dei sith, una scena del doppiaggio provvisorio del trailer
Qualcuno di voi avrà notato che a volte i trailer cinematografici vengono presentati con un doppiaggio provvisorio che differisce notevolmente dal lavoro finale. Da fan della serie Guerre Stellari vi posso dire che nel 2005 c’era un’aspettativa incredibile per Episodio III – La Vendetta dei Sith, difatti tutti ci aspettavamo (invano) che l’ultimo film avrebbe salvato l’intera nuova trilogia e nell’attesa scaricavamo i trailer via internet sperando di carpire quanti più segreti possibili… in un’epoca quando Youtube era solo agli albori e Facebook in Italia non lo conosceva nessuno. Ma basta perdersi nei meandri della memoria!

Nel primo trailer di Episodio III pubblicato in italiano e che scaricai nel 2005 la prima cosa che colpisce è la recitazione doppiatori. In particolare una frase di Palpatine (un signore oscuro “travestito” da ingenuo primo ministro):

Palpatine: Il lato oscuro della forza è la via per accedere a molti poteri da alcuni considerati… innaturali.

Skywalker: È possibile apprendere questi poteri?

Palpatine: Certo, ma non da un Jedi.

Quest’ultima è la frase incriminata poiché pronunciata con una nonchalance, quasi fosse un pettegolezzo da due soldi (mentre si tratta di un momento fondamentale del film), manco gli avessero chiesto una cosa da poco, tipo se da quelle parti si possa trovare della buona mozzarella. Certo, ma non da Sergio!

Non so come altro descrivevi questa divertente quanto mai improvvisata interpretazione del personaggio di Palpatine quindi ve la lascio vedere coi vostri occhi:

(a 16″ dall’inizio del video)

e qui troverete il confronto fra quella scena del prosciutto da Sergio nel trailer di Star Wars Episodio III La vendetta dei Sith con doppiaggio provvisorio e la versione finale del film:

Ringrazio l’utente SWXit che mi ha permesso di recuperare questa introvabile clip subito tolta di mezzo dopo l’uscita del film e che purtroppo persi proprio lo stesso anno, nel “Grande Crash del 2005”, così battezzai la triste perdita di un mio hard disk sul quale conservavo molte rarità, recuperate soltanto in parte.

Docente e blogger bilingue con il pallino per l'analisi degli adattamenti italiani e per la preservazione storica di film.

8 Comments

Rispondi