"Traduttori senza gloria" sbarca in Francia


Per chi sa leggere il francese o si accontenta di Google translator, vi rimando ad un articolo molto interessante di una blogger francese che tempo fa mi contattò chiedendomi informazioni e quant’altro in merito al mio visitatissimo “pezzo” su Bastardi Senza Gloria, incentrato sulla “scena degli italiani”.
In tale articolo, pubblicato sul blog dell’associazione francese di traduttori di audiovisivi (ATAA), troverete una dettagliatissima ricerca sulle differenze di traduzione di questo film nelle varie lingue in cui è stato doppiato e riporta ciò di cui hanno parlato in una conferenza (a quanto pare si fanno anche conferenze su tali argomenti).
Qui potete leggerlo per intero: http://ataa.fr/images/Inglourious%20Basterds%20-%20article%20complet.pdf
Titolo dell’articolo: “À la recherche de la cohérence perdue: étude comparative de quatre doublages d’Inglourious Basterds (Quentin Tarantino, 2009)” della traduttrice Anne-Lise Weidmann.
Credo che il titolo si spieghi già da solo. Insomma se siete interessati dateci un’occhiata. Io sono citato in fondo 😉
Ve l’ho già detto che è in francese vero?

No Comments

Rispondi